Vibratori Punto G

Vibratori-Punto-G

Indubbiamente, il punto G è la chiave per un orgasmo vaginale strabiliante che ogni donna ama sperimentare. È una parte della rete clitoridea che fa meraviglie nel corpo di una donna quando viene stimolata. Il nocciolo delle dimensioni di un pisello ha le sue esigenze, che possono essere soddisfatte con l'aiuto di un vibratore punto G. I vibratori del punto G sono tra i sex toys più preferiti che senza sforzo rendono le cose più piccanti durante il sesso e l'auto-piacere. Questi vibratori sono disponibili in diverse forme, diametri e dimensioni, assicurandoti di raggiungere l'intenso orgasmo interno.

Conosciamo meglio la piccola zona erotica - il punto G

Scoperto da un uomo, il punto G è un luogo misterioso e magico nel corpo di una donna. È un piccolo nodo morbido e spugnoso sopra la parete anteriore della vagina che offre un piacere sessuale squisito alle donne. Questo punto di piacere è posizionato in profondità all'interno della vagina in mezzo alla vescica e alla cervice. Coloro che hanno sperimentato l'orgasmo del punto G lo descrivono come un'esperienza sconvolgente e sconvolgente. A causa della sua posizione ad angolo stretto, è spesso difficile trovarlo al primo tentativo. Ma con un po' di determinazione e il giusto vibratore del punto g, si può svelare la verità sull'intenso orgasmo del punto g.

Cos'è un vibratore per il punto G?

Ringrazia l'epoca vittoriana per aver introdotto le donne prodigio ai vibratori. Ci sono numerosi tipi di stimolatori del punto G disponibili in base al tipo, alla forma, alla dimensione e al materiale di costruzione. Alcuni sono sinuosi, mentre altri hanno un movimento automatico che aggiunge sensazioni al momento di piacere e di auto-amore in corso. Se vuoi sperimentare cose nuove durante il sesso o sei nuovo alla masturbazione con giocattoli sessuali, allora i massaggiatori del punto G sono una cosa per te. Per raggiungere il piacere intenso, devi solo rilassarti e usare il miglior vibratore del punto g per stimolare le tue fantasie.

I due tipi standard

Ogni donna ha scelte diverse, specialmente quando si tratta di provare un orgasmo. Ci sono numerosi tipi di vibratori disponibili per donne diverse. Ogni varietà di questi vibratori g-spot è perfetta per eccitare quella piccola area erogena. La maggior parte dei vibratori punto g ha una forma di fallo con una parte anteriore curva, che solletica la piccola meraviglia. Con il progresso tecnologico, le donne ora hanno accesso a vari altri tipi di vibratori e stimolatori del punto g, e sono disponibili in diverse stampe insieme a dispositivi di ricarica portatili, alcuni di loro si collegano con un cavo USB mentre alcuni hanno diversi limiti di velocità. Questi vibratori del punto g sono per lo più disponibili in due tipi: Manuale e Automatico.

Vibratori manuali del punto G

Questi vibratori manuali del punto G sono perfetti per le coppie che amano sperimentare il sesso e i preliminari. Le coppie possono usare questo vibratore per solleticare il loro partner e per stimolarlo con abilità e mosse kinky. Ti aiuta a raggiungere il punto g del tuo partner, che altrimenti è un lavoro non così facile. I vibratori manuali sono perfetti per mantenere l'eccitazione e il divertimento mentre si fa l'amore. Sono facili da usare e sono disponibili in diverse forme e dimensioni.

Vibratori automatici del punto G

Sono il compagno perfetto per coloro che vogliono padroneggiare l'arte dell'autopiacere. Disponibili con numerose caratteristiche, tra cui il controllo del movimento e della velocità, i vibratori automatici del punto G sono qualcosa che ogni ragazza vuole sperimentare l'intenso orgasmo interno. Spesso sono dotati di un controller remoto che può essere utilizzato per regolare le caratteristiche. La vibrazione senza fili è sufficiente per aiutarvi a raggiungere il cielo e oltre.

Perché le dimensioni, il tipo e la forma contano

Sia gli stimolatori del punto G manuali che quelli automatici sono disponibili in diversi tipi in base al materiale di costruzione, alla stampa e alla forma. Alcuni dei tipi popolari sono:

  • Vibratori a forma di uovo
    I vibratori a forma di uovo sono per le donne che amano la stimolazione del punto G e la penetrazione. La parte superiore ovale frontale copre l'area interna e colpisce il punto G imitando un pene. Offre un movimento ripetitivo lungo con una pressione ferma. Molti vibratori automatici a forma di uovo sono disponibili con controller remoto che può essere utilizzato per impostare diverse velocità, vibrazioni e tipi di movimento. La parte anteriore circolare di questi vibratori a forma di uovo si adatta perfettamente alla zona vaginale per offrire grande piacere e soddisfazione.
  • Vibratori Bullet
    I vibratori Bullet sono perfetti per i principianti e le coppie che tendono a rendere le cose eccitanti durante il sesso in luoghi diversi dalla camera da letto. Il design compatto, elegante e piccolo lo rende ideale da portare sempre con sé. Usatelo in ascensore, in bagno, in macchina o in qualsiasi altro luogo in cui avete voglia di divertirvi. Siate partner in un crimine sessuale e seducente usando questo innovativo ed eccellente sex toy.
  • Vibratori a coniglio
    Il punto G è una parte della rete clitoridea, e solleticare il clitoride significa raggiungere da vicino il punto G. Come suggerisce il nome, i vibratori rabbit hanno due parti chiave; per aiutare sia le aree interne che esterne della vagina a divertirsi. L'albero principale è progettato per l'uso interno, mentre l'altra parte è utilizzata per stimolare il clitoride e il punto g.
  • Vibratori classici
    Questi sono probabilmente il primo sex toy che le donne usano per stimolare il loro punto G. Gli stimolatori classici sono lunghi e sottili, quasi una replica di un pene con una punta affusolata, che le donne usano per provare un orgasmo intenso. Questi vibratori sono progettati per uso interno e per attivare la quintessenza esotica. Questi vibratori possono anche essere utilizzati come un giocattolo multiuso, come per la stimolazione del clitoride.
  • Vibratori da dito
    Che si tratti di una serata in solitaria o in coppia, l'uso dei vibratori da dito è il modo più semplice per accendere il sesso. I vibratori da dito sono i vibratori più innovativi e kinky progettati per aiutare le persone a sentire il loro corpo. Sono eleganti, compatti e si infilano facilmente su qualsiasi dito o tra due dita. Il vibratore aiuta una sensazione alle dita mentre sente la vagina, il punto G e la zona circostante. Dà un movimento e stabilisce il ritmo che stimola le donne a sperimentare il piacere finale dell'orgasmo intenso.

Ricorda sempre poche cose mentre usi un vibratore

La zona intima è una delle parti più sensibili del tuo corpo. Quindi, mettete da parte il divertimento e l'eccitazione per un po' e imparate alcune cose che sono importanti prima di usare un vibratore o uno stimolatore del punto G. Questi sono consigli essenziali che possono aiutare nella stimolazione, nell'uso efficace e nel mantenimento dell'igiene intima.

Igienizzare il vibratore o massaggiatore del punto G prima di usarlo. Sono spesso fatti di un materiale che è incline alla crescita batterica, quindi assicurati di igienizzarlo e lavarlo prima di dargli un colpo.

Che lo usi con il tuo partner o da solo, imposta sempre l'atmosfera. Assicurati di essere comodo nel tuo posto e rilassati pensando al piacere che stai per provare.

Gioca con il vibratore prima di penetrarlo nella vagina. Lascia che il tuo corpo si abitui alla nuova sensazione o vibrazione. Muovi il vibratore intorno al collo, alle tette e all'interno delle cosce, sentilo e poi raggiungi lentamente la zona desiderata.

Usa la lubrificazione se non ti senti a tuo agio a diteggiare la zona. I lubrificanti aiutano la penetrazione e il movimento. Possono anche aiutare a regolare il vibratore sulla zona clitoridea o sul punto G.

Giocate con la velocità, il movimento e l'intensità della vibrazione. Una volta inserito il vibratore all'interno, prova a sperimentare la velocità e i diversi movimenti. Usalo tutto intorno all'area vaginale per sentire ogni piccolo nodo.

Considera queste cose mentre acquisti un vibratore per il punto G

Comprare un perfetto vibratore per il punto G può essere un lavoro difficile, ma puoi sempre trovare il tuo compagno ideale, tenendo a mente alcune cose:

Costruzione del materiale

Poiché i vibratori sono destinati ad essere utilizzati per lavori intimi, è importante scegliere il materiale corretto. Anche se optare per la dimensione, il tipo, il materiale e la forma è il risultato di una scelta personale, ma l'igiene intima dovrebbe essere considerata come la priorità assoluta. Materiali come gomma e silicone sono più realistici e pratici. I vibratori fatti con questi sono super morbidi, facili da pulire, trasportare e conservare. Mentre materiali come la plastica o l'ABS possono causare prurito e lesioni se maneggiati male.

Usabilità

Nessuno vuole passare ore a capire l'applicazione per usare un vibratore. Assicurati di sceglierne uno che sia facile da usare e con caratteristiche comprensibili. Non usare il vibratore se le istruzioni non sono trasparenti o se non riesci a capire l'applicazione perché potrebbe portare a gravi lesioni interne.

Dimensioni e peso

Non seguire la credenza diffusa 'più grande è meglio è'. Scegliete o comprate un vibratore che si adatti al vostro corpo e al vostro desiderio. Fate una ricerca adeguata e analizzate il vostro tipo di corpo prima di investire in un vibratore. Considera vari tipi, dimensioni, forme e materiali prima di scegliere il tuo partner-in-crimine. Se stai comprando un vibratore per il punto G per la prima volta, non andare per quello alto, inizia da quelli più corti e poi inizia a sperimentare.