/*gtm*/

È sempre più alto numero di donne che conoscono uomini tramite chat, e su questo punto si vengono a creare normalmente due problemi:

Il primo problema è di trasformare un eventuale conoscenza virtuale in un amore reale.

Questo passaggio dal virtuale al reale può andare incontro a diverse problematiche, la prima è che ci sono molti uomini che si iscrivono nelle chat soprattutto per avere incontri di natura sessuale, senza impegno, magari sono impegnati, sposati, e utilizzano la chat come una distrazione, ma non hanno, almeno in partenza, nessuna intenzione di chiudere la relazione sentimentale e che hanno in essere. Così ci sono casi in cui invece gli uomini si iscrivono alle chat perché sono seriamente interessati ad una conoscenza che vada oltre all’aspetto essenzialmente sessuale. Come deve fare una donna a coinvolgere la persona, perché una persona che ha intenzione di costruire una relazione, una relazione stabile, potrebbe essere poi bloccata nei confronti di questa donna perché questo non corrisponde a ciò che vuole lui soprattutto da un punto di vista logico relazionale. Ricordiamoci che l’essere umano ha sempre una parte logico razionale che non è quella che si innamora, ma è quella che può mettere il bastone tra le ruote qualora l’altra persona non fosse allineata a queste esigenze.

Cerchiamo di chiarire un po’ meglio tutto questo; intanto una donna deve tenere sempre presente che quando conosce un uomo in chat la parte di lei che viene percepita dall’uomo è soltanto una proiezione che l’uomo fa, già è difficile conoscere le persone quando ci si incontra realmente, ma quando la coscienza resta soltanto virtuale, si tende ad esaltare aspetti con la fantasia e a spaziare sulle paure, sui bisogni, sulle esigenze dell’altra persona, e quindi tendiamo a vedere la realtà deformata, e quindi a generare rapidamente attrazioni, senza bloccare la parte logico razionale, non dobbiamo essere molto specifici, dobbiamo lasciare che l’altra persona naturalmente si apra. Se tu sei interessata ad avere una relazione, non soltanto un’avventura prevalentemente o esclusivamente sessuali, devi iniziare intanto a capire le intenzioni dell’altra persona. Ci sono quelli che sono talmente forti, talmente diretti, espliciti, che vengono subito capiti e a questi chiudi immediatamente.

Quelli che invece non riesci a capire subito che intenzioni hanno, non è che devi chiedere l’intenzione che hanno, devi semplicemente fare delle verifiche. Se vedi che insistono, perché normalmente queste persone insistono a vederti, perché quello che ha solo un’ intenzione di avere una relazione esclusivamente sessuale potrebbe iniziare così, con questa idea, ma poi cambiare ed innamorarsi, ma parte con l’idea che deve concludere in fretta, per lui il tempo passato in chat di fatto è tempo perso, il tempo utile è quello passato in camera da letto, per cui tenderà ad inseguirti, tenderà ad evitare di perdere tempo. Arriverà subito a dirti di vedervi, e allora devi iniziare a mettere dei vincoli: il vincolo deve essere quello di seguire intanto le tue condizioni, non uscire da sola con lui, ma magari in un gruppo di amici, in un momento che lui non ha pensato, non nel giorno che sceglie lui, ma un altro gioco, qualunque giorno che non abbia scelto lui. Poi un altro e possibile vincolo, non nei pressi di casa sua, dobbiamo fargli fare un certo spostamento, su questa cosa devi avere già in partenza la certezza che non potrà fare nessuno sforzo se non davvero intenzionato ad altri obiettivi oltre il sesso. Se la sua unica intenzione fosse quella mollerebbe la presa, confermando che era interessato soltanto a quello e a questo punto deciderai se toglierlo o tenerlo in considerazione.

Se invece accetta, a quel punto lì, ti puoi giocare la partita.

Ma vediamo altre situazioni, ci sono uomini che invece non ti voglio vedere, non ti voglio incontrare, perché magari hai mandato delle foto, vi siete scambiati delle informazioni e hanno dimostrato o per lo meno, dicono di essere attratti da te, ma c’è qualcosa che li frena, qualcosa che frena a livello logico funzionale. Sono i blocchi logico razionali che limitano, sono a volte più legati all’età, alla condizione sociale, ad uno stato di famiglia; tanti fattori di questo genere a volte sono già radicati nella testa e, se un uomo si iscrive ad una chat perché cerca una donna con la quale, ad esempio, avere dei figli, e conosce una donna che non ne vuole o che ha già tanti figli, questa situazione diventa un vero e proprio blocco logico razionale; se uno si iscrive ad una chat e nella sua testa ha una laureata, e tu invece hai la terza media, quello è un blocco logico razionale.

La parte logica è specialista nel mettere dei blocchi, per cui non devi essere molto esplicita, devi diluire molto le informazioni su di te, e devi far sì che sia lui a organizzare una linea unendo tutte le piccole e brevi informazioni che gli hai fornito con il tempo.

Il creare questi blocchi crea talvolta delle interruzioni di conoscenza, se ritieni che sia una persona davvero interessante per te, puoi decidere di cercare di modificare la sua idea, molto difficile, ma non impossibile.

Potrebbero anche interessarti le seguenti letture:

  1. Come fare per sbloccarsi a letto
  2. Come conquistare un uomo in chat