Corde da bondage


Hai passato le tue notti a letto chiedendoti quanto forte verrai se legato dal tuo dom da sogno? Se sei un membro in buona fede della comunità BDSM o stai cercando un nuovo modo per ravvivare la tua vita sessuale, allora benvenuto! Sei nel posto giusto. Chi sapeva che le corde da bondage potessero essere uno strumento di liberazione sessuale? L’ironia. Che tu sia dal lato dominante o sottomesso, i piaceri di impegnarsi nel gioco delle corde BDSM sono troppo numerosi da menzionare. Mr. BLK, il co-fondatore del Black Pomegranate, descrive il rope play come “il processo di utilizzo del bondage con la corda come strumento”.

Se ti piace la semplice costrizione, la sospensione completa, o semplicemente ami il gioco di corda per il suo valore estetico, c’è una corda bondage per te. Guarda le nostre migliori corde per il bondage e scegli quella che più ti piace.

Le 10 migliori corde da bondage nel 2021


Bondage Boutique Soft Bondage Rope 10 Meter

Bondage Boutique Rainbow Soft Rope Restraints

Fifty Shades of Grey Restrain Me Bondage Rope (Twin Pack)

Bondage Boutique Soft Bondage Rope Restraints

Lovehoney Red Bondage Tape

Doc Johnson Japanese-Style Bondage Rope 10 Meter

Bondage Boutique Soft Bondage Rope 5 Meter

Lovehoney Oh! Silky Bondage Restraints

DOMINIX Deluxe Adjustable Leather Cuff Under Mattress Set

Lovehoney Black Bondage Tape

Cos’è una corda da bondage?

Per una migliore comprensione, inizierò spiegando cos’è il bondage con la corda. Il Rope Bondage è una tecnica BDSM che consiste nel legare qualcuno (specialmente un sub) per il piacere erotico. Nella cultura giapponese da cui deriva, il rope bondage è fatto per il piacere erotico ed estetico, chiamato shibari e kinbaku, rispettivamente. Una corda da bondage è uno strumento usato per realizzare il gioco della corda. Aiuta a stabilire il dominio, a trattenere il sub e a migliorare il piacere sessuale. Nella scena BDSM, il dominante è chiamato “Rigger” mentre il sub legato è spesso chiamato “rope bunny”. Tuttavia, nel BDSM rope play, il tuo piacere (e quello del tuo partner) dipende dal tipo di corda usata e dalle tue tecniche di bondage.


Shibari rope bondage style.

Tipi e caratteristiche principali

I tipi di corda bondage disponibili nella scena BDSM sono troppo numerosi per essere menzionati. Ecco perché, in questa sezione, le classificheremo per materiale, dimensione e concetto.

Materiale

Ci sono due categorie di materiali utilizzati per fare le corde bondage. Sono materiali naturali e sintetici. Le materie prime utilizzate nella produzione di una corda bondage sono cotone, seta, canapa, lino, bambù, juta e sisal. Mentre i materiali sintetici usati per fare una corda BDSM sono il polipropilene multifilamento (MFP), l’Hempex e il nylon. Il materiale che scegliete dipende interamente da voi, ma assicuratevi di ottenere una corda intrecciata con un attrito decente. La corda deve causare abbastanza pressione quando viene tirata senza ferire il vostro sub. Il materiale della tua corda deve essere facile da lavare, tingere, annodare e sciogliere.

Dimensione

La dimensione della tua corda BDSM determina se tu e il tuo partner godrete del gioco di corda bondage. Lo spessore è importante. Quando scegli una corda bondage, prendine una con un diametro adeguato. Le corde sottili hanno diametri piccoli e possono causare disagio eccessivo in una zona, cattiva circolazione, lividi e, eventualmente, danni ai nervi. La tua corda bondage dovrebbe avere un diametro di 5 millimetri e più. Per quanto riguarda la lunghezza, 3-5m sono adatti per semplici manette e costrizioni. Se stai cercando una cravatta o una sospensione per tutto il corpo, 8-10m di corda per il sesso sono standard. Puoi estendere la corda o tagliarla in base alle tue esigenze del momento.


Twisted Cotton bondage rope.

Concetto

Ci sono due concetti principali di bondage con la corda, e questo può causare una differenza nel tipo di corda usata nel BDSM.

  • Concetto giapponese: il concetto giapponese di bondage con la corda è più interessato al piacere estetico che erotico. La bellezza di essere legati simboleggia un certo significato artistico nella cultura giapponese, quindi usano una corda kinbaku o shibari fatta di juta/canapa per il bondage giapponese. Nella cultura giapponese, ogni nodo fatto sul corpo è un’espressione artistica. Le braccia della modella sono di solito sospese sulla schiena in una posizione di box tie mentre il corpo è sospeso.
  • Concetto occidentale: il concetto occidentale di rope bondage è più erotico. È una sorta di antipasto sessuale, che porta alla portata principale, il sesso appassionato. Mentre il bondage giapponese usa solo corde in fibra naturale, le corde sintetiche possono essere usate in un ambiente BDSM occidentale.


Polyester rope for bondage.

Come scegliere la migliore corda da bondage?

Sei ancora confuso su quale corda per il sesso prendere? Non preoccuparti più! Ecco alcuni consigli per restringere le opzioni e, in definitiva, aiutarvi a ottenere la migliore corda per il bondage.

  • Scopri la consistenza preferita dal tuo partner ed evita di scegliere materiali che possono causare una reazione allergica a uno di voi due.
  • Sii chiaro sui tipi specifici di gioco di ruolo in cui vuoi indulgere.
  • Evita le corde troppo elastiche perché possono causare disagio al tuo sub quando vengono tirate.
  • Scegliete una corda robusta che possa sostenere il peso del vostro partner durante i giochi di sospensione.
  • Consulta un esperto di BDSM prima di acquistare la tua prima corda bondage.


MFP Rose Pink Bondage Rope.

Procedura per l’uso

A questo punto, sai che l’uso di una corda bondage per il BDSM non è un affare sciatto. Richiede un livello di considerazione per il tuo partner per applicare le giuste tecniche di bondage con la corda. Devi anche essere intenzionale circa la pulizia e la cura della corda per estendere la sua durata. Quindi, pensa a questa come la tua guida al bondage con la corda per i principianti e gli appassionati.

Norme di sicurezza

Sai già che le parole sicure sono imperative in tutti i tipi di bondage. Lo stesso principio si applica nel gioco di ruolo BDSM. Per un principiante, non rendere le corde troppo strette ed evitare di tagliare il flusso d’aria. Mantenete la comunicazione aperta, e se siete un dom (io), fate attenzione ai segni di disagio nelle espressioni del vostro sub. Avere un paio di cesoie/forbici a portata di mano per tagliare le corde in caso di emergenza.

  • Posizioni: ci sono varie posizioni sessuali in cui le corde bondage sono utili. Puoi scatenarti e sperimentare con il tuo partner. Ma per risparmiarti l’imbarazzo della prima volta, ecco le nostre posizioni top per la sospensione e la costrizione.
  • Contenimento: il contenimento è l’aspetto più diretto del gioco della corda. Basta legare le mani e le gambe del tuo partner con la corda di bondage per tenerle in posizione mentre tu fai tutte le toccate e le torture nei posti giusti. Per rendere il tutto più piccante, legalo ad una struttura del letto o ad una sedia. Le posizioni ideali per una semplice costrizione sono il cucchiaio, la pecorina, la posizione del missionario, la cowgirl, e una posizione con le ginocchia sul petto per una penetrazione più profonda.
  • Sospensione: la sospensione bdsm consiste nel trattenere una persona attaccandola a uno o più pezzi di mobilio in alto. I Doms di solito usano le colonne del letto e le sedie per sospendere i sub in posizione spread-eagle. Alcune altre posizioni di sospensione sono la cravatta a doppia colonna, lo yogi, la sedia da interrogatorio, l’hogtie, ecc.


Silky and strong bondage ropes.

Pulizia e cura

I fluidi corporei possono accumularsi nei nodi della tua corda. Lavatela dopo ogni uso, specialmente se avete più partner sessuali. La maggior parte delle corde fatte di materiali naturali come una corda di juta o di cotone possono essere gettate in lavatrice per un lavaggio veloce. Appendi la corda in linea retta ad asciugare; questo eviterà i grovigli.

Conservazione

Conserva la tua corda per il sesso in una scatola in un luogo asciutto e arieggiato, lontano dalla luce diretta del sole. Se lasci le tue corde bondage in magazzino per lunghi intervalli, porta le corde fuori di tanto in tanto per farle asciugare all’aria.


Braided BDSM rope.

Pro e contro delle corde da bondage

In questa sezione, vi illustreremo le ragioni per cui dovreste dire “Diavolo, sì!” a una corda bondage e perché probabilmente dovreste pensarci due volte prima di farlo.

  • Una corda bondage è usata come mezzo di scambio di potere.
  • Aumenta l’autostima perché tutti sembrano sexy con una corda.
  • Intensifica il piacere sessuale e l’intimità tra dom e sub.
  • Oltre al piacere erotico, le corde bondage offrono anche una soddisfazione artistica attraverso varie tecniche.
  • Permette una totale sottomissione e dominazione in una relazione BDSM.
  • Una corda bondage aiuta anche i principianti del BDSM a lasciare andare le loro inibizioni e a godere pienamente dell’esperienza.
  • Se usata male, una corda da bondage può causare disagio ed eventualmente lesioni al sub.

Il bondage con la corda è un affare rischioso, ma vivere senza sperimentare la liberazione sessuale è ancora più rischioso. Pensa solo a quanto potrebbe essere bello per te e il tuo partner – lasciarsi andare e doversi fidare di qualcuno con il proprio piacere? Sì, per favore.

Tags: giocattoli del sesso per i principianti, guida all’acquisto del masturbatore del culo realistico, migliori giocattoli del sesso gay, recensione giocattoli del sesso lesbico, vibrazione della lingua, migliore recensione uovo di masturbazione, recensione onesta bambola del sesso shemale, bambole del sesso anime in silicone, strofinare i capezzoli, migliori dildo di vetro